TRA ETRUSCHI E ROMANI

UN VIAGGIO INDIETRO NEL TEMPO TRA SITI ARCHEOLOGICI E TOMBE MONUMENTALI

TRA ETRUSCHI E ROMANI 

 

La città etrusco-romana di Roselle 

Incontro con la guida presso l’area archeologica di Roselle, antica città etrusco-romana. Visiteremo l’imponente cinta muraria etrusca, il foro con gli edifici principali, varie domus e lo spettacolare anfiteatro. Dopo la visita, trasferimento a Castiglione della Pescaia, dove visiteremo l’antico borgo medievale, arroccato in posizione panoramica  su un colle dal quale domina le paludi della Diaccia Botrona, la pianura circostante e il mare aperto.

 

Laboratorio di Archeologia Sperimentale

Dopo colazione trasferimento presso il laboratorio di archeologia sperimentale, situato in aperta campagna fra Grosseto e Siena. Passeremo qui l'intera giornata: visiteremo la ricostruzione di un villaggio protostorico e sperimenteremo il tiro con l’arco preistorico, la scheggiatura della pietra, il ritocco, l’accensione del fuoco, la lavorazione dell’argilla. Pranzo nell’agriturismo annesso al laboratorio.

 

Scansano e Trekking del  Ghiaccioforte

Dopo colazione trasferimento a Scansano, caratteristico paese medievale: il Museo Archeologico ci permetterà di conoscere la storia più antica del territorio, dal periodo etrusco a quello alto-medievale.  Proseguiremo con la visita del Ghiaccioforte, centro fortificato etrusco che ha restituito la maggior parte dei reperti esposti al museo di Scansano. Il sito si colloca in posizione strategica sull’alto di due colli che dominano boschi e coltivi, la costa e le isole dell’Arcipelago Toscano, in un paesaggio  di particolare bellezza. Da qui effettueremo un trekking su un'antica strada etrusca che scende verso il fiume Albegna, attraversando aree campestri e tratti di bosco. (itinerario: 9 km)

 

Parco Archeologico Naturalistico di Vulci

Dopo colazione trasferimento a Vulci, antica metropoli etrusco-romana. L'area archeologica è collocata al centro della Maremma laziale, in un suggestivo contesto paesaggistico. Una volta entrati dalla porta monumentale etrusca, visiteremo i resti degli edifici romani più importanti: le basiliche, i templi e la domus del criptoportico. Escursione al laghetto del Pellicone, incastonato fra rocce vulcaniche e banchi di travertino. Sosta per il pranzo. Nel pomeriggio visiteremo il vicino Castello 

della Badia, attiguo allo spettacolare Ponte del Diavolo, ed eventuale visita del museo archeologico. (itinerario: 5 / 7 km)

scarica il tuo programma dettagliato in pdf