Gran tour della Toscana 

storia... arte... ma sopratutto buona cucina!!! 

GRAN TOUR DELLA TOSCANA 

 

Siena

Incontro con la guida e trasferimento a Siena, città che ancor oggi mostra quasi integro il suo aspetto medievale. Visiteremo la Basilica di San Domenico e poi raggiungeremo Piazza del Campo con l'imponente mole del Palazzo Pubblico, la Torre del Mangia e la bellissima Fonte Gaia, scolpita da Jacopo della Quercia. Raggiungeremo infine la Cattedrale, uno degli edifici gotici più importanti d'Italia, e l'antico ospitale per pellegrini di Santa Maria della Scala.

 

San Gimignano e Volterra

Dopo colazione trasferimento a San Gimignano e visita del meraviglioso paese medievale, famoso in tutto il mondo per le sue numerose case-torri. Il paese, che ha mantenuto in modo quasi perfetto il suo aspetto trecentesco, oltre alle 16 torri ospita importantissimi monumenti come la Collegiata, con le pareti ricoperte interamente di affreschi, il Palazzo del Podestà e la Chiesa di Sant'Agostino, vera e propria chiesa-museo. Sosta per il pranzo.

Nel pomeriggio trasferimento a Volterra, caratteristico centro medievale, che conserva numerose evidenze del periodo etrusco e romano. Dopo aver ammirato dall'alto l'Anfiteatro Romano di Vallebuona, raggiungeremo le due piazze principali: Piazza S.Giovanni, con la Cattedrale e il Battistero, e Piazza dei Priori. Visita di un laboratorio artigianale di alabastro.

 

Firenze

Dopo colazione trasferimento a Firenze. Dedicheremo l'intera giornata alla visita della città culla dell'arte rinascimentale. La mattina visiteremo Piazza della Signoria, dominata dalla mole di Palazzo Vecchio, per poi raggiungere il Battistero e la Cattedrale, con la famosa Cupola del Brunelleschi ed il Campanile di Giotto. Nel pomeriggio, dopo aver visitato la Basilica di Santa Maria Novella con le sue numerose opere d'arte ci trasferiremo in bus a Piazzale Michelangelo per godere di una stupenda vista dall'alto di Firenze. 

 

Lucca e Pisa

La visita inizia dalle splendide mura cittadine, costruite nel Rinascimento per proteggere la città. Ci recheremo presso la cattedrale di San Martino, la cui splendida facciata romanica è decorata oltre i limiti dell’immaginabile: tantissime colonne  l’una diversa dall’altra, statue dei santi patroni, racconti del nuovo e del vecchio testamento e simboli misteriosi, ci lasceranno senza parole. Continueremo passando dall’antichissima chiesa di Santa Reparata. Attraverseremo le piazze più belle della città, da quelle rinascimentali a quelle più antiche: piazza Napoleone, San Michele in Foro e piazza dell’Anfiteatro. Dopo aver visto lo splendido mosaico che decora la facciata di San Frediano riprenderemo le strette vie del centro, passando per l’elegante via Fillungo.

Nel pomeriggio trasferimento a Pisa e visita dei bellissimi “miracoli”, i monumenti che costellano la piazza principale e dove si trova la famosa Torre Pendente, la Cattedrale, il Battistero e il Camposanto, dove si trova il celebre affresco del trionfo della Morte.

scarica il programma in pdf